Ulteriori informazioni sismotettoniche

May 31, 2012  
Filed under Geotecnica, Sismologia e Pericolosità

Alcuni articoli e approfondimenti scientifici sull’area Emilia-Romagna colpita dal terremoto .

    • Evoluzione tettonica plio-quaternaria dei fronti di accavallamento nord-appenninici (transetto Bologna-Ferrara, Italia): implicazioni sismotettonicheAudio
      In audio lo studio pubblicato nel 2009 su Boll.Soc.Geol.It, dagli scienziati G. Toscani, P. Burrato, D. Di Bucci, S. Seno, G. Valensise. La voce è del geologo Gianluca Valensise, dirigente di ricerca dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Il lavoro punta a verificare: 1) il grado di attività dei diversi accavallamenti sepolti dell’Appennino Settentrionale, in particolare nell’arco delle pieghe ferraresi; 2) se e come la deformazione si ripartisca tra essi e 3) quali degli accavallamenti individuati possano essere interpretati come sorgenti di terremoti potenzialmente dannosi.
    • Faglie Visualizza Faglie Emilia Romagna scarica file KMZ
    • ANNALS OF GEOPHYSICS, VOL. 46, N. 5, October 2003,  An inventory of river anomalies in the Po Plain, Northern Italy: evidence for active blind thrust faulting, Pierfrancesco Burrato, Francesca Ciucci and Gianluca Valensise, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Roma, Ital

 

 Un grazie per la raccolta di queste fonti va ad Alfonso Crisci, Emanuele Pellegrini e ad alcuni utenti del twitter stream #terremoto.

Comments

Feel free to leave a comment...

You must be logged in to post a comment.